Incontrare Mao Mao

Uno dei primi giorni di maggio ricevo una telefonata da una nostra cliente per un consulto. Il cane del figlio che viveva in cina appena arrivato in toscana si è lanciato da un muretto alto circa 9 m. e non riesce piu a camminare e mangiare.
Ad una prima visita sembra aver la frattura di una sola zampa anteriore, ma sembra strano, che a distanza di 48 h dalla caduta MAO MAO non riesca almeno a stare in piedi e mangiare. La propietataria decide di partire e portarlo in clinica, Mao Mao arriva il giorno dopo ed in effetti sembra non essere in grado di deambulare.

  • Lo visitiamo facciamo le lastre che ci permettono di diagnosticare frattura radioulnare distale bilaterale.
  • Decidiamo di fare sedazione bendaggio rigido bilaterale sperando che riprenda al piu presto a mangiare e rinviamo la chirurgia di 48 ore.

 

Il giorno successivo Mao Mao mangia, cammina con i bendaggi, decidiamo di operarlo.
Applichiamo Due ilizarov a cielo chiuso e la sera stessa Mao Mao sembra gia stare meglio.
Il giorno successivo entrambe le zampe sono normali e Mao Mao, grazie anche ad una adeguata terapia antidolorifica e la stabilizzazione delle fratture, sembra avere molto meno male.
Iniziamo la fisioterapia.
Le prime lastre di controllo a 20 gg ci permettono di vedere un inizio di rigenerato osseo a livello di entrambi i focolai.
Mao mao sembra un po piu tranquillo e un pò meno spaventato rispetto a quando arrivato dalla cina.

Al 40 gg, dopo le lastre di controllo, decidiamo di rimuovere l’ilizarov dalla zampa sx e dinamizzare l’ilizarov sulla zampa dx. Dopo 7 gg rimuoviamo il destro.

Mao mao rimane ancora con noi 7 gg per la fisioterapia.
7 gg dopo Mao Mao torna a correre in toscana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *